Il Club

Il Club

Quando il «Club 8847 – Piz Lagalb – Mount Everest» fu fondato nel 1970 da Bergbahn Lagalb AG, conquistò velocemente una fama elevata, anche su scala internazionale. Dipendeva forse dal fatto di annoverare alcuni soci decisamente speciali, come ad esempio lo Scià di Persia, che aderì con le sue 19 guardie del corpo? Oppure dalle condizioni di adesione singolari per l’epoca? Probabilmente da entrambe le ragioni.

Undici discese su sci dal Piz Lagalb, una discesa dallo skilift Minor e la risalita sul sentiero fino al Piz Lagalb e ritorno, sci e bastoni inclusi. Tutto ciò nell'arco di una giornata, dopodiché si era ammessi al Club. Unica eccezione: le signore avevano a disposizione mezza giornata in più, quindi fino a mezzogiorno del giorno successivo. Per cinque franchi svizzeri era fornita una tessera, che si poteva far vidimare nei punti di controllo.

Dopo il raggiungimento degli 8847 metri di altitudine, aveva luogo il «battesimo» in seno al Club e si era immortalati sulla targa dei soci. I soci del Club non solo s’incontravano regolarmente nel ritrovo dell’Hotel Bernina di Pontresina, ma beneficiavano anche di offerte speciali: biglietti giornalieri e pass stagionali a prezzi ridotti sul Lagalb, voli in elicottero a prezzi speciali, accesso al ritrovo «Mittwochs-Hock» presso il ristorante a monte del Piz Lagalb o incontri nei locali notturni «Clubhütte» e «Sarazena» di Pontresina. Nel corso degli anni il Club ha contato 1000 soci.

Nell’ultimo periodo il Club 8847 è rimasto inattivo per mancanza di aspiranti soci. Grazie a numerose lettere di sostenitori di Pro Lagalb e arrendendosi all’incantato mondo alpestre, è stato deciso un rilancio in collaborazione con Pontresina Tourismus e Diavolezza Lagalb AG. Con la particolarità che il nome del Club doveva essere cambiato. Il numero 8847 faceva riferimento all'altezza del monte Everest. Nel frattempo vi sono stati nuovi rilevamenti e il monte misura ad oggi 8848 metri. Il leggendario Club 8847 nella sua nuova edizione doveva quindi chiamarsi Club 8848. Del tutto coerente con lo spirito del Club 8847, l’intento è dare seguito alla tradizione; risvegliare il senso di appartenenza e avvicinare ospiti e nativi.

Corvatsch 3303
Corvatsch Park